Napoli: ” Aspettando AlbaChiara e il Grande Vasco Rossi”

I piu’ temerari si sono accampati all’esterno del San Paolo di Napoli già da Lunedì. Un arcobaleno di tende ospita i fan giunti nel capoluogo partenopeo da ogni parte del centro Sud.Il conto alla rovescia è iniziato. Domani pomeriggio apriranno i cancelli e lo sciame di persone invaderrà il San Paolo per onorare il Re del Rock italiano. L’eco delle canzoni di Vasco cantate dai ragazzi risuona nell’ aria, accompagnando queste giornate calde e afose di inizio Luglio. Vasco Rossi mancava  da Napoli da 11 anni, era il 9 Luglio del 2004 quando 70.000 persone presero parte al suo concerto, poi lo stadio non è stato più disponibile per i concerti. Il Vasco Live Kom 015 è l’evento dell’anno. I biglietti per il tour partito da Bari, passando per Milano, Bologna, Napoli, Messina con tappa finale a Padova, sono sold out già da mesi. L’alba di domani darà il buongiorno a  Napoli  ma sarà il tramonto ad illuminare la città che darà il benvenuto al grande Vasco Rossi… 

Per coloro che volessero raggiungere Napoli nella giornata di domani ( Venerdì) per assistere al concerto questo è ildispositivo di traffico temporaneo nelle strade limitrofe allo Stadio San Paolo firmato dal dirigente ad interim Giuseppe Pulli.

 «Dalle 6 del 27 giugno (sabato scorso) alle 24 del 5 luglio vigerà il divieto di transito veicolare e divieto di sosta permanente (0-24) con rimozione coatta, in via Tansillo (la strada che costeggia i distinti e arriva fino alla discesa degli spogliatoi, ndr) compreso tra la confluenza di via De Gennaro e cancello di ingresso (escluso) del condominio posto alla sinistra di via Galeota», eccetto i veicoli dell’organizzazione e quelli adibiti al trasporto delle attrezzature di palchi e materiale fonico. Sarà sospeso temporaneamente il senso unico di circolazione nel tratto di via Galeota, compreso tra via G.B.Marino e via Tansillo, riservata ai mezzi dell’organizzazione. Off-limits anche l’area di sosta a pagamento della stessa via Tansillo. Alle 6 di mattina del 3 luglio, giorno del concerto di Vasco, fino alle 24, scatterà il divieto di traffico veicolare e il divieto di sosta permanente (0-24) con rimozione, nelle seguenti strade: via Gian Battista Marino (da Piazzale Tecchio a via Leopardi), via Galeota, via Tansillo, via De Gennaro, Piazzale D’Annunzio, via Marconi, largo Barsanti e Matteucci e lungo l’interviale di collegamento tra Piazzale D’Annunzio e via Claudio. Senso unico di circolazione in via Terracina, dalla intersezione di via Cinthia fino a via Barbagallo. L’area di parcheggio, lato Università, sarà riservata alla sosta dei veicoli a servizio delle Forze dell’ordine, autorità e stampa, e ai veicoli con disabile a bordo (con contrassegno H). Sarà sospesa la sosta in Largo Azzurri d’Italia (gestito da Anm) e in tutte le strisce blu della zona. Divieto di sosta con rimozione anche nel tratto tra via Claudio e via Pirandello (settore antistante la curva B). Sono esentati dal dispositivo residenti, taxi, veicoli muniti di contrassegno H con disabile a bordo, veicoli delle pubbliche amministrazioni, stampa e veicoli degli organizzatori della manifestazione.

 

Commenti

Commenti